top of page

bonus domotica
superbonus


progetto condominio cappuccini

LE ESIGENZE DEL CLIENTE

 

Il cliente, una startup fondata da due ricercatori della facoltà di informatica dell'Università di Salerno, aveva necessità di sviluppare la propria strategia di go-to-market per la commercializzazione della soluzione proprietaria di stazioni di monitoraggio della qualità dell'aria.

LA PROPOSTA DI PROJECT360

Project360, in partnership con un importante studio di ingegneria di Trento,

Una soluzione su misura con elevati standard di funzionamento e ampie possibilità di personalizzazione, per una domotica integrata, efficiente ed alla portata di tutti

La mappatura dei processi di business tipici dei Clienti finali si è tradotta con la codificazione di tali processi all'interno dell'applicativo di business modeling Activiti.

 

La formalizzazione dei processi nello standard BPMN 2.0 ha così consentito l'implementazione dei medesimi all'interno della piattaforma Mobile ERP, opportunamente predisposta per l'integrazione dei file XML 

generati dall'esportazione dei processi modellati su Activiti.

L'elevata capacità di industrializzare i processi di sviluppo e di delivery delle applicazioni attraverso il Mobile ERP è stata oggetto di una proposta progettuale sviluppata in partenariato con l'Università di Salerno, che ha consentito l'accesso a un finanziamento di ca. € 900.000 nell'ambito del programma POR-FESR 2007-2013 "Sportello dell'Innovazione - Industrializzazione delle PMI".

Termoregolazione, pianificazione per scenari, gestione locali

La mappatura dei processi di business tipici dei Clienti finali si è tradotta con la codificazione di tali processi all'interno dell'applicativo di business modeling Activiti.

 

La formalizzazione dei processi nello standard BPMN 2.0 ha così consentito l'implementazione dei medesimi all'interno della piattaforma Mobile ERP, opportunamente predisposta per l'integrazione dei file XML 

generati dall'esportazione dei processi modellati su Activiti.

L'elevata capacità di industrializzare i processi di sviluppo e di delivery delle applicazioni attraverso il Mobile ERP è stata oggetto di una proposta progettuale sviluppata in partenariato con l'Università di Salerno, che ha consentito l'accesso a un finanziamento di ca. € 900.000 nell'ambito del programma POR-FESR 2007-2013 "Sportello dell'Innovazione - Industrializzazione delle PMI".

bottom of page