Soluzioni IoT

Le soluzioni IoT possono migliorare radicalmente la governance dei dati e dei processi della tua azienda

L’ Internet delle Cose (IoT) è il paradigma che sta rivoluzionando l’impatto delle soluzioni digitali all’interno del ciclo produttivo, distributivo e di governo delle Piccole e Medie Imprese.

Le soluzioni IoT sviluppate da Project360 si basano sostanzialmente sull’implementazione di sensori, interruttori e attuatori.

Questi dispositivi, integrati all’interno di una CPU di dimensioni variabili da un chiave USB a una scatola di scarpe, sono in grado di trasmettere e ricevere dati e informazioni e abilitano il “dialogo” con impianti, mezzi e risorse aziendali in genere.

I sensori permettono di monitorare i cicli aziendali in termini di performance e di sicurezza, eventualmente segnalando situazioni anomale e mandando in blocco i sistemi in caso di emergenza.

L’analisi dei dati raccolti viene elaborata dalle piattaforme web che utilizzano i dati per offrire visuali contestuali sui fenomeni e sull’andamento dei processi aziendali coinvolti e che possono essere utilizzati per modelli previsionali.

Dalle stesse piattaforme, è inoltre possibile controllare gli interuttori e gli attuatori e definire le regole per l’attivazione/disattivazione di impianti, dispositivi e macchinari, al verificarsi di determinate condizioni rilevate dai sensori oppure secondo regole pre-impostate, quali ad esempio orari e assetti pre-definiti.

ANALIZZA

GESTISCI

PREVEDI

Un mix di tecnologie, piattaforme e sistemi, opportunamente integrate tra loro, per offrirti la soluzione più opportuna per le tue esigenze

Non è necessario re-inventare la ruota; oggi, seppure alcuni domini e ambiti applicativi potrebbero aver bisogno di tecnologie proprietarie, le tecnologie open-source e le piattaforme SaaS consentono di sviluppare soluzioni su misura a chiunque abbia le competenze per farlo. 

Il valore aggiunto di Project360 risiede nella capacità di implementare le personalizzazioni richieste dai Clienti, di selezionare le piattaforme e le tecnologie più indicate sulla base dei requisiti raccolti e di operare le opportune integrazioni necessarie a far dialogare i diversi applicativi e sistemi coinvolti.

Per farlo, abbiamo sviluppato "Smart360", il nostro ambiente di integrazione inter-sistemica ed intra-sistemica in grado di far dialogare le tecnologie, gli applicativi e le infrastrutture più moderne per fornirti una soluzione IoT matura e con il giusto bilanciamento tra investimento iniziale, costi operativi e ritorno economico.

Scegliamo le tecnologie più idonee e realizziamo gli applicativi che ti consentono di trarre il maggior vantaggio possibile dalla corretta raccolta, analisi ed elaborazione dei Big Data e dal controllo da remoto di tutti i fattori produttivi e le risorse della tua azienda.

PIATTAFORME

IOT

RETI

PROTOCOLLI

AI

MACHINE 

LEARNING

MOTORE DI

REGOLE

BPM

SICUREZZA

CERTIFICAZIONE

DATI

SENSORI

COMPONENTI HW

1. Piattaforme cloud di IoT management

Le piattaforme cloud più importanti permettono di gestire e controllare le componenti Hardware dei sistemi IoT, offrendo la possibilità di censire e interrogare i singoli sensori e gateways connessi alla rete. Le particolari esigenze legate agli ambiti operativi, le diverse preferenze sulle modalità di trattamento dei dati (conservazione in locale vs condivisione in cloud) e le personalizzazioni funzionali dei sistemi IoT richiedono spesso ulteriori sviluppi delle soluzioni standard offerte da queste piattaforme, implicando sviluppi e system integration attraverso gli SDK e le API fornite dalle piattaforme stesse.

2. Motori di regole

I processi e le regole sono la base di qualunque sistema esperto orientato all'automazione e all'efficienza funzionale. I motori di regole sono degli ambienti web attraverso cui replicare i processi aziendali e codificarli secondo una notazione standard internazionale (BPMN 2.0). I processi così codificati sono quindi implementabili, in formato di meta-linguaggio XML, all'interno di tutti i sistemi e piattaforme adatti all'integrazione e utilizzati all'interno della soluzione IoT. 

3. Intelligenza artificiale e machine learning

L'implementazione dell'Intelligenza Artificiale all'interno di una soluzione IoT completa, ove necessario, le esigenze di automazione non soddisfabili dai motori di regole. Le regole, per definizione, sono predefinite e tendono ad evitare/circoscrivere le eccezioni. Tuttavia, nei contesti e nei domini in cui le eccezioni possono moltiplicarsi, dovrebbero al tempo stesso moltiplicarsi anche le regole. E' in questi casi che si rivelano più opportune soluzioni che gestiscano le eccezioni attraverso l'Intelligenza Artificiale e l'auto-apprendimento basato sull'analisi delle serie storiche dei dati raccolti.

4. Infrastruttura di sicurezza e certificazione dei dati

Garantire la sicurezza dei sistemi, delle infrastrutture e dei dati può richiedere l'implementazione di tecnologie avanzate, in base alla criticità e importanza dei processi gestiti. In altri contesti, la validazione e veridicità assoluta del dato è necessaria per poter assegnare il giusto valore alle merci, agli impianti o alle transazioni censite. Oltre ad utilizzare le soluzioni di terze parti più idonee per la cybersecurity, sviluppiamo soluzioni basate sulla tecnologia BlockChain, che sempre più si affermerà come infrastruttura definitiva per la sicurezza dei sistemi.

5. Componenti Hardware di sensoristica e meccatronica

I Concentratori e componenti di sensoristica e di meccatronica sono i dispositivi utilizzati sul campo per poter sfruttare appieno il potenziale delle soluzioni IoT. Siamo in grado di implementare componenti hardware proprietarie o aperte, nelle versioni standard e/o assemblate con componenti personalizzate in base alle esigenze del cliente (OEM).

6. Reti e protocolli di trasmissione dati

Le diverse reti e standard di trasmissione dati vengono utilizzate in base alle esigenze e necessità del cliente e in base all'effettiva possibilità di utilizzarle. E' importante tenere in considerazione variabili quali la copertura della rete dati disponibile, il volume e la frequenza di trasmissione dati e il consumo energetico, qualora i dispositivi IoT siano alimentati a batteria.

SEDE DI MILANO

Via Vittor Pisani 26 

20121 Milano (MI)

 SEDE DI ROMA

Via Duccio di Buoninsegna 22

00142 Roma (RM)

Project360 S.R.L.

CF/P.IVA 14645181000

Iscrizione REA di Roma nr. 1535555

Capitale sociale € 16.000

SEDE DI TRENTO

OPENING SOON

  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Bianco LinkedIn Icon
  • YouTube - Bianco Circle

© 2018 Project360 S.R.L.