SmartWine360

Una soluzione ready-to-use per l'agricoltura di precisione, verticalizzata per la viticoltura e l'enologia

La soluzione “SmartWine360” si basa sul rilevamento di valori quali il tasso di umidità, la temperatura, l’irradiazione solare etc. attraverso un sistema di sensoristica all’interno di centraline installate nei vigneti.

I dati raccolti, nell’ottica del precision farming, consentono di monitorare costantemente il ciclo di crescita delle viti.

Il sistema inoltre consente la comunicazione con gli impianti utilizzati per la coltura (es. irrigazione, copertura,…). 

L’analisi delle serie storiche di big data prodotti consente di ottimizzare la produzione futura.

Il sistema è concepito con funzionalità di machine learning ed orientato allo sviluppo di modelli predittivi.

I viticoltori possono tenere traccia in real time e da remoto di tutti i parametri utili a garantire la crescita dei vitigni nelle migliori condizioni ambientali possibili.

E’ inoltre possibile controllare l’attivazione/disattivazione degli impianti.

Gli enologi possono ottimizzare le analisi sulla qualità dei vitigni, minimizzando le operazioni sul campo ed utilizzando una base di dati per poter raffrontare le analisi a campione.

Funzionalità e vantaggi 

Gestione sistema con accesso web e/o mobile

Possibilità di impostare notifiche, allarmi e

regole di attivazione/disattivazione impianti

Cruscotto di analisi dati in formato di grafici e tabelle

Pianificazione calendarizzata degli interventi/attività agronomiche on field

La soluzione “SmartWine360” si basa sul rilevamento di valori quali il tasso di umidità, la temperatura, l’irradiazione solare etc. attraverso un sistema di sensoristica all’interno di centraline installate nei vigneti. I dati raccolti, nell’ottica del precision farming,

La soluzione “SmartWine360” si basa sul rilevamento di valori quali il tasso di umidità, la temperatura, l’irradiazione solare etc. attraverso un sistema di sensoristica all’interno di centraline installate nei vigneti. I dati raccolti, nell’ottica del precision farming,

La soluzione “SmartWine360” si basa sul rilevamento di valori quali il tasso di umidità, la temperatura, l’irradiazione solare etc. attraverso un sistema di sensoristica all’interno di centraline installate nei vigneti. I dati raccolti, nell’ottica del precision farming,

Sicurezza e validazione dei dati

Per i clienti che hanno maggiore necessità di tracciabilità e garanzia della validità dei big data prodotti nei diversi cicli di coltivazione delle viti e di produzione del vino, è possibile basare l'infrastruttura di data management sulla tecnologia BlockChain.

Questa tecnologia garantisce e certifica la veridicità dei dati raccolti e il pieno rispetto dei parametri enologici ottimali nelle diverse fasi e trattamenti delle viti, del

mosto e del vino, permettendo di convalidarne l’eccellenza e il livello qualitativo effettivo.

Essendo ancora oggi questa una tecnologia che non permette di costruire infrastrutture in economia, nonostante l'elevata affidabilità, è verosimile implementare un'infrastruttura BlockChain solo nel caso dei vigneti e dei vini più pregiati e quindi di fascia di prezzo alta e molto alta.  

SEDE DI MILANO

Via Vittor Pisani 26 

20121 Milano (MI)

 SEDE DI ROMA

Via Duccio di Buoninsegna 22

00142 Roma (RM)

Project360 S.R.L.

CF/P.IVA 14645181000

Iscrizione REA di Roma nr. 1535555

Capitale sociale € 16.000

SEDE DI TRENTO

OPENING SOON

  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Bianco LinkedIn Icon
  • YouTube - Bianco Circle

© 2018 Project360 S.R.L.